Venerdì 14 gennaio 2022 è morto don Luciano.

 

 

 

Don Luciano Ruggeri nacque nel 1930 a Castano Primo e nel 1957 venne ordinato sacerdote nel Duomo di Milano.

Dopo un periodo passato a Monza nel 1961 arrivò a Crescenzago nella parrocchia di Santa  Maria Rossa.

 

 

 

 * * * * * *

luciano 09 copia

Nella foto tre figure indimenticabili di quel periodo nella comunità di S.Maria Rossa: don Tommaso, don Luciano ed alle sue spalle il sacrestano Mario Mainardi.

Per le ragazze ed i ragazzi che nella seconda metà degli anni 60 organizzarono con Don Luciano “il Gruppo” di  incontri, discussioni ed esperienze innovative, rimarranno per sempre incancellabili i bei momenti passati con lui: i suoi insegnamenti, le gite, i tornei di calcio…

1965 - copia

Foto di gruppo delle ragazze e dei ragazzi dell’oratorio di S. Maria Rossa in gita con don Luciano nel 1965 al “Buco del Piombo”, una imponente grotta naturale sopra Erba.

Dopo 15 anni passati a Crescenzago, nel 1976 don Luciano fu trasferito a Cesano Maderno, proprio nell’anno della tragedia della diossina fuoriuscita dalla ICMESA, una fabbrica della vicina Seveso. A Cesano rimase per oltre 30 anni in qualità di parroco nella parrocchia San Pio X contribuendo a far rinascere quella sfortunata comunità.

luciano maggio 2008 copiaAnche se passavano gli anni, i ”ragazzi” di don Luciano non potevano dimenticarsi di lui e più volte sono andati a trovarlo a Cesano Maderno, nella foto sopra una  visita a don Luciano nell’aprile 2008. In seguito si recarono anche all’istituto Sacra Famiglia di  Cesano Boscone dove era residente dal 2018.

IMG_20220201_105039_3 copia

.

.

Durante una di quelle visite Don Luciano regalò ai suoi ragazzi di Crescenzago la spilla della cooperativa sociale “il seme” che lui aveva contribuito a creare.

.

.

Nel pomeriggio di lunedì 17, un migliaio di fedeli in rappresentanza dell’intera comunità di San Pio X del quartiere Molinello di Cesano Maderno, hanno presenziato alle esequie di don Luciano, sull’altare erano presenti i labari della Protezione Civile, del gruppo Alpini, dell’Anpi, della Croce Bianca e della cooperativa sociale Il Seme.

lutto-cittadino-a-cesano-maderno-nel-giorno-delladdio-a-don-lucianocopia

Il funerale è stato celebrato da monsignor Luigi Stucchi, vescovo emerito di Milano e all’altare con lui erano presenti due monsignori e numerosi presbiteri. Il sindaco di Cesano Maderno Maurilio Longhin, anche lui presente alle esequie assieme ai suoi cittadini, ha proclamato una giornata di lutto cittadino.

lutto-cittadino-a-cesano-maderno-nel-giorno-delladdio-a-don-luciano-rugg_d3915114-77c5-11ec-bf84-bf5ef38eb308_700_455_big_gallery_linked_i (2) copia

Piero Lotito, che aveva fatto parte del “gruppo di Crescenzago”, il 19 gennaio 2022 ha pubblicato sul quotidiano IL GIORNO, nello spazio della sua rubrica, un breve articolo in memoria di Don Luciano.

articolo cascina San Carlo20220126_18334877

Leave a Reply