Il Liberty a Milano


La Clinica Columbus è una clinica di Milano che ha sede in un bellissimo palazzo in stile liberty in via Buonarroti 48.

Leggi tutto »

Quando nel 1900 l’imprenditore Ermengildo Castiglioni decise di farsi costruire un palazzo in corso Venezia, l’austera via della nobiltà milanese caratterizzata da palazzi neoclassici, il suo intento era quello di stupire i concittadini.

Leggi tutto »

L’Acquario Civico di Milano venne inaugurato il 28 aprile del 1906 ed è considerato uno degli edifici di maggior pregio e significato del Liberty milanese

Leggi tutto »

La facciata in stile floreale di marmo bianco di Candoglia che si vede in piazza del Liberty sul palazzo costruito nel 1954 ed ora sede del consolato tedesco, faceva parte in origine del frontale di un grande albergo in corso Vittorio Emanuele.  

Leggi tutto »

L’edificio è al civico 12 di via Malpighi,  fu costruito nei primi anni del XX secolo (1906/1906) e fu progettato dall’architetto Giovanni Battista Bossi su incarico del Cav. Giacomo Guazzoni, di professione capomastro che in virtù della sua professione curò personalmente l’esecuzione dei lavori.

Leggi tutto »

Casa Galimberti in via Malpighi 3, rappresenta una delle più riuscite ed originali realizzazioni del liberty milanese. I committenti, i Galimberti, erano degli imprenditori edili e furono grandi fautori dell’Art Noveau a Milano.

Leggi tutto »

Il palazzo si trova in via Bellini 11 e venne costruito tra 1l 1904 ed il 1906 dall’architetto Alfredo Campanini (1873-1926).

Leggi tutto »

Il palazzo Berri (denominato anche Berri-Meregalli) è situato in via Cappuccini 8, all’incrocio con via Vivaio, è una costruzione dell’ inizio del  ‘900 con uno stile assolutamente eclettico e particolarissimo.

Leggi tutto »

error: Per copiare il contenuto della pagina scrivete all\'autore.